Come fare per


Patrocinio a spese dello Stato in materia penale

Informazioni generali

Per la nomina del difensore, in caso di ammissione al patrocinio a spese dello Stato, è predisposto un elenco apposito in quanto non tutti gli Avvocati iscritti nell’Albo generale sono abilitati a tale tipo di difesa.

http://www.ordineavvocatitorino.it/informazioni-cittadino/patrocinio-avvocati

 

Per la redazione dell’istanza di ammissione al patrocinio a spese dello Stato è consigliabile rivolgersi al difensore; è comunque possibile presentarla personalmente (muniti di copia dei documenti di identità e dei codici fiscali di tutti i componenti il nucleo familiare nonché dell’ultima dichiarazione dei redditi presentata), apponendo poi la firma solo davanti al pubblico ufficiale al quale verrà presentata. La domanda deve essere depositata nella cancelleria penale del giudice competente per il processo (per il Giudice di pace di Torino in Viale dei Mughetti 22).


Limite di Reddito per l'accesso

Il limite di reddito imponibile per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato è attualmente di Euro 11.528,41/anno (somma dei redditi di tutti i componenti il nucleo familiare); elevabile di euro 1.032,91 per ognuno dei familiari conviventi.  https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_3_7_7.page?tab=d